BenessereSalute

Acqua allo zenzero: la bevanda per dare una spinta al proprio corpo

Lo zenzero è una delle spezie più note del mondo da tempi molto antichi. È considerato uno dei cibi più versatili e salutari che la natura abbia da offrire e ha tanti benefici per la salute.

Di recente è diventato piuttosto comune bere zenzero sotto forma di tè o altre bevande. L’acqua di zenzero dà energia e anche una spinta al metabolismo.

In questo articolo parliamo di una ricetta per l’acqua di zenzero perfetta per iniziare al meglio la giornata. Qui sotto potete scoprire di più sullo zenzero e come prepararvi l’acqua di zenzero da soli. Condividete l’articolo con amici e famiglia su Facebook, chissà magari poi vi ringrazieranno!

Pixabay

Lo zenzero

Per centinaia di anni lo zenzero è stato utilizzato per scopi medicinali e non è difficile capire perché. Questa spezia ha tantissime caratteristiche e fa molto bene. Ve ne parliamo di seguito.

Rinforza il sistema immunitario

Lo zenzero contiene antiossidanti in abbondanza e agisce anche da antinfiammatorio. Perciò è ottimo quando si tratta di rinforzare il sistema immunitario e mantenersi in salute. Tenete a mente però che non si tratta di una cura, ma più che altro di una prevenzione. Se avete già preso il raffreddore, non ve lo farà passare prima, ma potete bere acqua di zenzero regolarmente come prevenzione.

Calma lo stomaco

Lo zenzero può essere utilizzato anche per aiutare la digestione perché stimola l’intestino e aumenta la produzione degli enzimi digerenti. Inoltre può essere utilizzato per dare sollievo allo stomaco, per ridurre la formazione di gas e per prevenire la costipazione.

Dà sollievo a dolori muscolari e delle giunture

Una ricerca dell’università della Georgia, dice che assumere zenzero quotidianamente può migliorare i dolori muscolari e delle giunture del 25%. Per risultati migliori, mangiate o bevete lo zenzero al mattino a stomaco vuoto.

Dà sollievo ai dolori mestruali

Lo zenzero non fa bene solo per i dolori muscolari e delle giunture, anzi può essere utilizzato anche per combattere i dolori mestruali. In uno studio, a 150 donne è stato dato lo zenzero durante le mestruazioni e il risultato è stato che questa radice ha avuto lo stesso effetto dell’ibuprofene contenuto negli antidolorifici.

Pixabay

Brucia i grassi

Potreste già essere a conoscenza del fatto che lo zenzero aiuta a bruciare i grassi. Tecnicamente è vero che si può perdere qualche chilo e bruciare il grasso attorno alla pancia, cosce e schiena consumando lo zenzero.

Tuttavia, bisogna tenere a mente che l’assunzione di energia deve essere minore di quella che si consuma quotidianamente, se si sta cercando di perdere peso. Lo zenzero da solo non è sufficiente a stimolare la perdita di peso – anche se è scientificamente provato che contribuisce.

“Bruciamo sempre un insieme di carboidrati e grassi. Non è semplice bruciare i grassi e il miglior consiglio è quello di far crescere i muscoli. Cibi come zenzero e peperoncino possono aiutare a migliorare la produzione di calore del corpo marginalmente,” ha detto la dietologa Karin Magnusson a Top Health.

Assumere zenzero al mattino

Un consiglio comune è quello di tentare di assumere lo zenzero al mattino. Degli studidella Columbia University hanno dimostrato che le persone che a colazione assumono zenzero bruciano 43 calorie al giorno in più.

Una ricetta veloce per preparare tè allo zenzero è questa: mettere a bollire l’acqua, una volta pronta toglierla dal fuoco e aggiungere un pezzetto di zenzero fresco. Lasciare riposare coperto per 5 minuti. Poi aggiungere il succo di un limone.

Pixabay

Acqua allo zenzero

Se volete preparare in casa la vostra acqua allo zenzero è davvero molto semplice.

Cosa vi serve:

• Zenzero tagliato a fettine sottili
• 1,5 litri di acqua
• Succo di limone

Preparazione:

Portare l’acqua ad ebollizione e aggiungere le fettine di zenzero. Far sobbollire per 15 minuti poi togliere la pentola dal fuoco. Mescolare bene e aggiungere il succo di limone.

Bere l’acqua allo zenzero due volte al giorno può davvero dare una spinta al vostro corpo. Se ne bevete un bicchierino prima di colazione a stomaco vuoto e poi un altro la sera prima di cena, può essere davvero molto d’aiuto.

Grazie alle proprietà dello zenzero, questa bevanda aiuta in tantissimi modi. Di certo vale la pena provare!

Shutterstock

Aiutateci ad aiutare gli altri condividendo questo articolo su Facebook con i vostri amici e famiglia. Speriamo così che più persone possano scoprire i benefici dello zenzero e vivere quindi una vita più salutare.

Related Articles

error: Content is protected !!
Close
Close