Storie

Nora, 23 anni: nascondere un cucchiaio nella biancheria può salvare la vita delle ragazze

Nascondere un cucchiaio nella biancheria può sembrare una cosa strana, ma in realtà è un trucco intelligente che può aiutare a salvare migliaia di donne dai lavori forzati e dal commercio sessuale. Ora, Nora Adin, una oratrice alle conferenze, vuole che più persone possibile sappiano e divulghino il consiglio così da poter aiutare a salvare più donne dai matrimoni forzati e altri tipi di oppressione.

“È importante far conoscere questa cosa specialmente ora che si avvicinano le vacanze estive e molte persone viaggeranno,” ha detto Nora al giornale locale Expressen.

 Quando Nora, un’oratrice svedese di 23 anni, si è resa conto del numero di donne che vengono distrutte a causa dell’oppressione, relazioni violente e matrimoni forzati, ha trovato un’idea ingegnosa. Ha deciso di divulgare il trucco del “cucchiaio nella biancheria” a tutte le donne del mondo. È una stupidaggine che può davvero potenzialmente salvare delle vite.
Facebook/Nora Adin

Ecco come funziona:

Se correte il rischio di essere portate fuori dal vostro paese contro la vostra volontà, o se all’aeroporto venite in qualche modo minacciate e avete bisogno di parlare con la sicurezza in privato, lontano dal vostro aggressore, così da potervi salvare, mettetevi un cucchiaio o un oggetto di metallo nella biancheria prima di attraversare i controlli.

Ciò significa che quando dovrete attraversare il metal detector, il metallo suonerà e molto probabilmente una guardia vi porterà in una stanza privata per perquisirvi, lontano dal vostro aggressore, e lì potrete parlare.

Ecco fatto!

Credo che questo trucco vada diffuso così che più donne sappiano come salvarsi da queste forme di violenza. Fai la tua parte e condividi il consiglio così che più persone possano leggerlo!

Related Articles

Back to top button
error: Content is protected !!
Close