CronacaMamme e BambiniNews

Tragedia a Napoli: Rosa va in clinica per partorire il secondo figlio e muore

Aveva 29 anni e si era recata nella struttura per effettuare un cesareo. La ragazza era molto conosciuta nella zona, numerosi i messaggi di cordoglio sui social

NAPOLI – Lutto a Napoli per la morte di una giovane madre, che stava per dare alla luce il secondo figlio. Rosa Andolfi, sposata e già madre di un bimbo, è deceduta nella clinica dove si era ricoverata per effettuare un parto cesareo. Da quanto si apprende, il piccolo Claudio, sarebbe in buone condizioni ma, purtroppo, la madre è deceduta per cause ancora da accertare. La giovane donna, che aveva 29 anni e viveva con il marito e l’altro figlio, Antonio, nella zona di Piazza Mercato, lascia un grande vuoto tra coloro che la conoscevano e che hanno inondato il social network Facebook di messaggi di cordoglio.

Tra questi c’è il post della nipote di Pino Daniele, Loredana, che era sua cugina e scrive:

“Dare alla luce il proprio figlio e non poterlo nemmeno abbracciare.. sapevi di rischiare lo hai voluto a tutti i costi lo hai amato da subito.. mi hai devastato cugina mancherai un casino URAGANO.. mancheranno le tue urla, i tuoi scherzi e mancherai ai tuoi bambini tu così giovane… te voglio bene Rose’ “.

Tags

Related Articles

Back to top button
error: Content is protected !!
Close